Come prevenire gli infortuni in palestra
Come prevenire gli infortuni in palestra
18 febbraio 2020

Evitare gli infortuni durante l’attività fisica svolta in palestra può essere molto semplice se si adottano degli accorgimenti e se si evita di incorrere in alcuni errori che possono rovinare i nostri allenamenti.

Di base, l’idoneità fisica é sicuramente importante per evitare questi tipi di infortuni, quindi è bene analizzare il proprio stato fisico prima di selezionare il programma di formazione e la sua intensità e, soprattutto, aumentare quest’ultima in modo graduale.

Gli errori da evitare:

  • poco riscaldamento;
  • tecnica di esecuzione non corretta;
  • carico inadeguato alle proprie capacità;
  • sovraccarico di allenamenti, senza i giusti periodi di riposo
  • cattiva alimentazione.

Le buone pratiche

Effettuare un buon riscaldamento, di almeno 15 minuti, è fondamentale per preparare il corpo, non solo fisicamente ma anche mentalmente, dandogli la possibilità di lubrificare correttamente le articolazioni, preparare i muscoli e i tendini allo sforzo. È consigliabile iniziare con i movimenti dei gruppi muscolari più grandi al fine di apportare un grande afflusso di sangue. In seguito vanno attivati ​​i gruppi muscolari più specifici e esercizi di stretching leggero.

Per eseguire gli esercizi in palestra, c’è bisogno di una buona padronanza del movimento, oltre che per evitare infortuni, soprattutto a livello lombare, anche per ricevere il massimo dallo sforzo. È importante quindi incorporare la pratica corretta, anche magari inizialmente aiutati dall’utilizzo di un carico non troppo elevato. Gli specchi nelle palestre non servono a guardare quanto si è belli, ma a verificare che si stia mantenendo la giusta postura.

È fondamentale ascoltare il proprio corpo e riconoscere quando è il caso fermarsi, oltre a iniziare lentamente e aumentare il carico gradualmente.

Per ottenere un sano progresso fisico, oltre che per evitare infortuni, é necessario anche rispettare i tempi di allenamento, alternandoli sapientemente a quelli di riposo, essenziali in qualsiasi programma di allenamento.

Assumere i giusti alimenti prima e dopo un allenamento aiuta a fornire e a ripristinare le energie e a fornire le proteine necessarie per aiutare a ricostruire e riparare qualsiasi tessuto muscolare danneggiato.

Reintegrare i liquidi persi durante l’esercizio fisico è altrettanto importante e rappresenta una parte essenziale del recupero.

Se vuoi porci qualche domanda per approfondire l’argomento, non esitare a contattarci. Il nostro team di professionisti è a tua totale disposizione.